Infrastrutture, Libe’: opere incompiute pesano per 130 euro l’anno su ogni Italiano

(ilVelino/AGV NEWS) Roma, 21 FEB – “L’Osservatorio dei costi del non fare quantifica i costi delle opere incompiute, per energia e trasporti, in 130 euro l’anno per ogni cittadino. E poi ci sono i costi per le aziende che avrebbero bisogno di infrastrutture che mancano, che in alcuni casi determinano anche un vero e proprio isolamento internazionale dell’Italia. Quando si decide di partire con un’opera la si deve portare a termine. Il Paese deve porsi delle priorita’ e come una famiglia non puo’ pensare di spendere cifre al di sopra delle proprie possibilita’. Dunque, il Ponte sullo Stretto potra’ essere realizzato quando ci saranno le risorse”. Lo ha dichiarato Mauro Libe’, Responsabile Enti locali dell’Udc e candidato al Senato in Emilia-Romagna per la Lista Monti. “Proprio sulle grandi opere – ha proseguito Libe’ – si vedono le gravi divisioni interne delle coalizioni di centrodestra e centrosinistra, che in caso di vittoria continueranno dunque a tenere il Paese bloccato”.










Lascia un commento