Udc: rilancio Partito verso amministrative e Congresso

Roma, 4 apr. – Si è svolta oggi a Roma un’assemblea organizzativa dell’Udc, alla presenza del segretario Lorenzo Cesa, del presidente Rocco Buttiglione, dei parlamentari, dei dirigenti nazionali, dei segretari e dei capigruppo Udc nelle Regioni.

Dal dibattito e’ emersa unanimemente la volontà:

– di rilanciare con forza l’Udc nel panorama politico italiano dopo il risultato sotto le aspettative registrato alle ultime elezioni politiche, solo in parte spiegabile con la perdita di consenso dei partiti tradizionali;

– di proseguire sulla linea della serieta’, della responsabilità e della solidarieta’ sociale che ha contraddistinto l’Udc in questi anni, quanto mai necessaria a fronte di una situazione molto complessa per il Paese sotto il profilo della governabilita’, degli assetti istituzionali, delle dinamiche economico – sociali;

– di proseguire il dialogo con gli amici di Scelta Civica, senza rinunciare all’identità dell’Udc e ai riferimenti valoriali della sua tradizione politica;

– di intensificare gli sforzi in vista delle prossime scadenze elettorali, a partire dalle regionali in Friuli Venezia Giulia e dalle amministrative di maggio e giugno, presentando ove sia possibile il simbolo Udc, certi di poter ottenere un risultato che rispecchi la reale consistenza del partito sul territorio, non emersa alle ultime elezioni;

– di celebrare un Congresso nazionale di vero rinnovamento, partecipato ed elevato nei contenuti;

– di riorganizzare lo spazio politico dei democratici cristiani in Italia, proseguendo il cammino verso un nuovo soggetto di forte stampo europeista, che coniughi la modernita’ con la difesa dei valori cristiani.










Lascia un commento