PA. D’Alia: soluzione per precari entro l’estate

(DIRE) Roma, 11 lug. – Una soluzione per i precari della Pubblica amministrazione dovrebbe arrivare all’attenzione del Parlamento prima della pausa estiva.
Lo dice il ministro della Funzione pubblica Gianpiero D’Alia, a margine della presentazione del censimento Istat. Mentre venivano diffusi i dati fuori dalla sede della presidenza del consiglio di Santa Maria in via alcuni precari dell’Istat protestavano con un manifesto rivolto al ministro.

Sul tema generale dei contratti a termine D’Alia ricorda “la proroga al 31 dicembre, che abbiamo fatto altrimenti ci sarebbe stata una situazione incandescente”, ora “stiamo lavorando ad un testo condiviso da sindacati, forze politiche, enti locali e regioni. I contratti a termine sono tantissimi, circa 130 mila.
Speriamo- prosegue- di portare in Parlamento una soluzione prima della pausa estiva. Stiamo lavorando ad un pacchetto di norme coerenti anche da un punto di vista della copertura economica. Quando avremo una bozza definitiva apriremo una discussione con i sindacati”, conclude.










Lascia un commento