Governo: Casini, mi auguro lo si lasci lavorare e cambi ritmo

(AGI) – Roma, 30 lug. – Pier Ferdinando Casini ha auspicato che il governo di Enrico Letta sia messo nelle condizioni di lavorare senza interferenze continue.
“Letta, nelle condizioni date, ha diritto almeno a un 8, ma lo stanno facendo operare creando difficolta’ ogni giorno”, ha spiegato il leader Udc a In Onda, su La7. “C’e’ gente impegnata nella maggioranza che la notte si arrovella su quali ostacoli puo’ mettere il giorno dopo e in queste condizioni e’ gia’ un miracolo quello che sta facendo” il premier, ha insistito. Ora “mi auguro che il governo Letta cambi ritmo e gli sia consentito di lavorare”, ha sottolineato










Lascia un commento