Pdl: Cesa, ora costruire la casa dei moderati in Italia

(AGI) – Roma, 1 ott. – “L’Italia non puo’ permettersi di perdere il treno della ripresina per colpa di personalismi e beghe di condominio interne ai partiti. E’ assolutamente necessario scongiurare i rischio di commissarimento. E’ giunto pertanto il tempo che i moderati e riformatori in Italia abbandonino gli egoismi individuali per mettere le loro intelligenze a servizio di un progetto collettivo piu’ ampio e ambizioso che e’ quello della costruzione della casa dei moderati in Italia sulla scia dell’esperienza europea del Ppe”. Lo afferma Lorenzo Cesa, dell’Udc.










Lascia un commento