Udc: Cesa, moderati Pdl vincano per fare Ppe italiano

(ANSA) – ROMA, 14 OTT – “Il nostro progetto e’ il Ppe italiano. Il nostro futuro e’ li, in un partito piu’ grande e capace di andare oltre i confini di uno stato. L’area moderata deve trovare il suo assetto: dobbiamo tornare ad essere un porto sicuro per la maggioranza degli italiani”. Lo ha detto Lorenzo Cesa, intervenendo al Consiglio nazionale dell’Udc. “E’ uno spazio – ha aggiunto il segretario dell’Udc – che inevitabilmente si sta aprendo con tutto quello che sta accadendo dentro il Pdl: e’ un travaglio profondo che rispettiamo ma che solo gli esponenti del Pdl possono superare. Noi speriamo che prevalga chi vuole rimanere in Europa, ma la partita devono vincerla loro, non possiamo certo farcene carico noi. Nel Pdl, invece, c’e’ la collocazione sempre piu’ netta di Renzi a sinistra. Si prepara ad occupare il suo campo, ed e’ giusto che sia cosi'”. Cesa ha invitato Matteo Renzi a “rispettare i messaggio del Capo dello Stato”. “Il sindaco di Firenze sul problema delle carceri non si e’ dimostrato molto diverso da Grillo – ha concluso Cesa – il paese non ha bisogno di altro populismo, di un altro politico che sceglie quali posizioni tenere sulla base dei sondaggi”.(ANSA).










Lascia un commento