L.stabililta’: De Poli, difendiamo famiglie, no tagli

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – “L’Udc in Parlamento dira’ con forza no ai tagli irresponsabili nella sanita’. Il diritto alla salute va tutelato con forza. Non possiamo permetterci, in tempi di crisi, di toccare un diritto sacrosanto con la scusa di far quadrare i conti pubblici”. Lo afferma il senatore Udc Antonio De Poli e componente della Commissione Igiene e Sanita’ di Palazzo Madama di fronte alle ipotesi di nuovi tagli al sistema sanitario nazionale. “Non e’ da Paese civile tagliare nella sanita’. Ci impegneremo perche’ nella prossima Legge di stabilita’ si possa scongiurare qualsiasi taglio che vada a ripercuotersi sulle famiglie dei degenti e dei malati”.










Lascia un commento