Berlusconi: Casini, colpi giudiziari non vengono da maggioranza

Roma, 23 ott. (Adnkronos) – “Non credo che ci sia nessuno in questa maggioranza che sia artefice dei colpi giudiziari a Berlusconi”. Lo dice Pier Ferdinando Casini a proposito del nuovo rinvio a giudizio nei confronti di Silvio Berlusconi. Per il leader Udc, comunque, ” la legittimazione del Pdl e’ data dal voto degli elettori ed e’ completamente confermata dai sondaggi”.










Lascia un commento