Casini: nessuno in maggioranza lavora contro Berlusconi

Bruxelles, 24 ott. (TMNews) – “Non c’è nessuno, contrariamente a quanto dicono alcuni falchi del Pdl, in questa maggioranza che lavora contro Berlusconi. Tanto meno per intensificare quello che definiscono l’offensiva giudiziaria”.
E’ quanto ha dichiarato il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, all’uscita dal Castello di Meise, vicino Bruxelles, dove si è svolto il vertice del Partito popolare europeo, in preparazione del Consiglio europeo in programma oggi e domani a Bruxelles.

Casini ha aggiunto: “Si deve tenere conto che siamo su due piani differenti: un conto sono i problemi giudiziari di Berlusconi, un conto la questione del Governo che è necessario tenere in piedi perchè non possiamo ricadere nell’instabilità”. Per Casini Berlusconi ha sempre ribadito “che avrebbe tenuto distinti i due piani”.










Lascia un commento