Musy: Casini, ci ha dimostrato che politica e’ servizio

(AGI) – Torino, 28 ott. – “Alberto ci ha dimostrato che la politica e’ servizio, nel senso vero, severo, della parola”. Cosi’ il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, in Comune, a Torino, ha ricordato la figura di Alberto Musy, il consigliere comunale, scomparso nella notte tra martedi’ e mercoledi’, dopo 19 mesi di coma, in seguito ad un agguato di cui era rimasto vittima il 21 marzo 2012. “Questa vicenda drammatica – ha detto ancora Casini – e’ riuscita forse a dare l’idea di cosa significa la piemontesita’ nel senso migliore del termine”.  Ed ancora: “Ci sono momenti in cui la politica preferirebbe tacere e questo e’ uno di quelli, ma questa tragedia immensa mette alla prova le nostre certezze, ci costringe a pensare”. Il leader dell’Udc ha poi ricordato di aver conosciuto Alberto Musy nell’ultima campagna elettorale per le amministrative, quando si era candidato a sindaco di Torino per il Terzo Polo, “ma penso di averlo conosciuto veramente – ha osservato ancora – in questi mesi attraverso la sua famiglia, che ci ha dato una prova straordinaria di discrezione, amore, affetto, dignita’, di come si possa esser vicini al proprio amato”.

 

 










Lascia un commento