Sc: De Poli, c’e’ chi non vuol vedere novità politica popolari

(ASCA) – Roma, 31 ott – ”C’e’ chi fa finta di non vedere la novita’ politica dei popolari”. Lo sostiene il senatore Udc Antonio De Poli. ”Come diciamo da tempo, non cadremo nella trappola di vecchi fantasmi e ossessioni: immaginiamo la costola del Ppe in Italia completamente sganciata da chi insegue i sondaggi perche’ il nostro obiettivo e’ ridare credibilita’ e forza alla politica italiana”. ”La novita’ – chiarisce – e’ constatare che c’e’ un ‘movimento’ trasversale dei moderati che puo’ portare a qualcosa di nuovo. Questa novita’ politica e’ speculare al populismo degli ultimi venti anni”. ”Al centro della nostra proposta politica c’e’ la persona: sogniamo un’Europa che non guardi solo ai conti pubblici ma sogniamo una nuova Europa che superi gli egoismi nazionali e guardi ai valori della solidarieta’ e dei padri del popolarismo, da De Gasperi a Schuman”.










Lascia un commento