Veneto. De Poli: mi addolora suicidio di imprenditore padovano

Padova, 14 nov. (TMNews) – “E’ una vicenda che mi addolora. Le piccole aziende sono quelle che, più di tutte, sono maggiormente esposte in questa ‘guerra’ contro la crisi. E’ una notizia che rende ancora più pesante il drammatico bollettino dei suicidi”.
Così il senatore Udc Antonio De Poli esprime il suo cordoglio per il suicidio del titolare di un’agenzia di viaggi a Padova.

“Non possiamo pensare alla crescita – continua De Poli – se la politica non trova le soluzioni adeguate di sostegno a quelle realtà aziendali che soffrono il credit crunch e si ritrovano, come pare sia accaduto all’imprenditore suicida dell’Arcella, in una situazione debitoria che è come un vicolo cieco”. “Ai familiari esprimo la mia vicinanza con un abbraccio affettuoso e sincero”, conclude De Poli.










Lascia un commento