Pdl: Casini, FI espellera’ forze libere, maledizione predellino colpisce ancora

Roma, 16 nov. – (Adnkronos) – “Mi spiace per tante persone che stimo che oggi partecipano alla nascita della nuova Forza Italia. Non si puo’ costruire partiti su un predellino”, il rinato partito berlusconiano “espellera’ progressivamente le forze libere in esso presenti”. Lo dice il leader centrista, Pier Ferdinando Casini, arrivando all’assemblea regionale dell’Udc a Roma.
“Oggi si apre una nuova fase politica -dice Casini- e’ finita la seconda Repubblica, la maledizione del predellino ha colpito ancora. Avevo ragione quando non volli farmi imbarcare in un partito organizzato secondo criteri populisti e plebiscitari. Sono certo che il tempo mi dara’ nuovamente ragione”.










Lascia un commento