Popolari: D’Alia, politica nuova senza leadership per cooptazione

(AGI) – Roma, 23 nov. – C’e’ “la necessita’ di una offerta politica nuova e credo che questo debba avvenire costruendola dal basso e parlando con la gente”. Cosi’ il ministro della Pubblica amministrazione, Giampiero D’Alia, arrivando all’assemblea Popolare per l’Italia. “Finora – osserva l’esponente Udc – ci sono state leadership per cooptazione o per fatti mediatici e i risultati si vedono. Oggi e’ una giornata salutare e positiva per il Paese”. Con il ministro Mario Mauro c’e’ l’opportunita’ di fare conoscere il popolarismo europeo? “Credo ci sia l’opportunita’ di farlo con tanti. Questa e’ una esperienza non solo di singole personalita’ ma – ribadisce – da condividere da tutte le persone che credono in una Italia diversa”.










Lascia un commento