Veneto: De Poli, Consiglio regionale non e’ far west

Venezia, 27 nov. (Adnkronos) – “Il Consiglio regionale, di certo, non e’ un far west. Al di la’ di qualsiasi considerazione sulla legittimita’ o meno del comportamento dell’Assessore, credo sia un gesto inopportuno e fuori”.
Cosi’ il senatore Udc e segretario regionale del partito in Veneto, Antonio De Poli commenta il gesto dell’assessore regionale ‘pistolero’ Remo Sernagiotto. “Francamente non mi scandalizza il fatto che un assessore o un qualsiasi altro cittadino porti con se’ una pistola con regolare porto d’armi ma il fatto – precisa – che tutto cio’ avvenga in un luogo pubblico e soprattutto in un ambiente istituzionale”.










Lascia un commento