Crisi: Casini, basta marcia eurotedesca con scure tagli

(ANSA) – ROMA, 29 NOV – ”Mettere fine alla marcia eurotedesca per battere il populismo antieuropeo che si sta affermando e che non porta da nessuna parte”. Lo ha detto Pierferdinando Casini intervistato dalla Telefonata di Canale 5. ”Bisogna cambiare le politiche europee per riavvicinare – ha aggiunto il leader dell’Udc – i cittadini alla Ue, guardando non solo ai tagli della spesa, ma anche agli investimenti e alle politiche per il lavoro. In Italia il cuneo fiscale deve essere abbassato non simbolicamente ma drasticamente”. (ANSA).










Lascia un commento