Mandela: De Poli, ha insegnato senso perdono; Lega choc

(ANSA) – ROMA, 6 DIC – “Il mondo perde una figura-simbolo delle battaglie per l’uguaglianza e piange la scomparsa di un uomo che ci ha insegnato il senso della parola perdono. Mandela e’ stato l’autore di un miracolo: con l’amore per la giustizia sociale ha condotto il suo Paese verso la pace”. Cosi’ su Twitter il senatore Udc Antonio De Poli che apprende “con grande amarezza di espressioni incivili e offensive” scritte su Fb da un consigliere della Lega di Verona, Francesco Vartolo che su Facebook ha definito Mandela “terrorista assettato di sangue bianco”. “La memoria di un grande uomo non puo’ essere sporcata da tali espressioni”, commenta De Poli secondo cui “oggi tutti noi, a prescindere dal colore politico, dobbiamo definirci, in memoria di Mandela, ‘estremisti della pace'”.

 

 

 










Lascia un commento