Pd: Buttiglione, vuole imporre programma unilaterale

(ANSA) – ROMA, 15 DIC – “Renzi dimentica che gli accordi si fanno tra parti che concordano, e sembra voler imporre un programma unilaterale al governo, inserendo in un eventuale patto tematiche delicate che esulano dai motivi per cui e’ nata questa maggioranza. Se intende aggredire i diritti della famiglia, certe cose con i nostri voti non passeranno mai”.
E’ quanto afferma il presidente dell’Udc, Rocco Buttiglione, commentando il discorso del segretario del Pd.

”Sembra che Renzi dimentichi il fatto che questo governo e’ di coalizione. Il programma PD lo potra’ realizzare con un governo PD, se mai riuscira’ a farlo. Se invece pensa di fare un nuovo governo con i 5 stelle che lo faccia, e veda se quella coalizione sara’ piu’ facile da gestire che quella del governo Letta”, aggiunge Buttiglione. ”Questo governo, nato tra realta’ diverse per affrontare la crisi, deve tener conto delle sensibilita’ di tutti quelli che lo sostengono, e nessuno puo’ fare il prepotente: questa e’ la democrazia”.










Lascia un commento