Aeroporti: D’Alia, irresponsabile sciopero scalo Palermo

(ANSA) – PALERMO, 16 DIC – “Mi chiedo quale mente sopraffina abbia autorizzato lo sciopero dei controllori di volo all’ aeroporto di Palermo in concomitanza con le chiusure degli scali di Catania e Comiso dovute all’attivita’ vulcanica dell’Etna. Una scelta di incredibile irresponsabilita’ sulla quale non mancheremo di chiedere chiarimenti e approfondimenti”. Cosi’ in una nota il ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione Gianpiero D’Alia. “La revoca dello sciopero – aggiunge D’Alia – non migliora di molto questo lunedi’ siciliano di caos e disservizi, con passeggeri a terra, disagi per chi lavora e gravi danni alle attivita’ economiche, senza contare quelli sull’immagine della Regione. In Italia esiste una Commissione di garanzia per l’applicazione della legge sugli scioperi: e’ il momento che batta un colpo, altrimenti per quanto ci riguarda puo’ chiudere anche domattina”.(ANSA).

 

 










Lascia un commento