Scuola: Cesa, governo non può permettersi simili passi falsi

(ANSA) – ROMA, 8 GEN – “Accogliamo con sollievo e soddisfazione la decisione del governo sugli scatti agli stipendi degli insegnanti. Non possiamo permettere che si affronti la crisi colpendo sempre più gravemente il settore dell’istruzione e le tasche dei lavoratori. In una situazione di così acuta crisi economica e di fiducia verso le istituzioni, il governo Letta non può permettersi passi falsi di tale gravità”. Così Lorenzo Cesa, segretario dell’Udc, in una nota.(ANSA).










Lascia un commento