Scuola: Galletti, massima apertura a collaborare con il Coni

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – “Nelle nostre scuole e nell’educazione dei nostri figli occorre diffondere sempre più la cultura dello sport. Bene quindi le parole e l’esortazione del presidente del Coni Malagò, che ha sottolineato l’importanza dell’educazione motoria per gli studenti. Una disciplina utile per prevenire il fenomeno dell’obesità tra i ragazzi già nei primi anni di scuola, anni nei quali l’educazione allo sport deve viaggiare di pari passo con quella alimentare”.
Lo dichiara il Sottosegretario all’Istruzione Gian Luca Galletti.

“Da parte del Miur la massima apertura a collaborare con il Coni – aggiunge Galletti – e, in una situazione di scarsità di risorse ribadita oggi anche dal Ministro, a trovare sponsor interessati a progetti da portare avanti nelle nostre scuole. Sono inoltre fermamente convinto che l’educazione sportiva tra i giovanissimi a scuola possa favorire l’aggregazione sociale dei nostri ragazzi, tenerli lontani da cattive abitudini sempre in agguato e – conclude il Sottosegretario – rappresentare per le famiglie, in un momento di crisi come quello attuale, un’alternativa valida ai corsi a pagamento”.










Lascia un commento