L. elettorale: D’Alia, ora arricchire accordo in Parlamento

(ANSA) – ROMA, 31 GEN – “L’intesa raggiunta sulla legge elettorale supera alcune perplessità che abbiamo espresso in questi giorni. E’ un buon accordo che certamente dovrà essere arricchito dal confronto parlamentare. Ecco perché lo strumento della pregiudiziale di costituzionalità, in questo momento, rischia solo di arrestare un percorso che deve portare in tempi rapidi non solo una nuova legge elettorale ma anche un complesso riassetto istituzionale”. Lo dice il ministro Gianpiero D’Alia (Udc), ai cronisti in Transatlantico a Montecitorio. (ANSA).










Lascia un commento