Grandi navi: De Poli, governo impegnato per soluzione per Venezia

(ASCA) – Roma, 6 feb 2014 – ”E’ un risultato importante. Il voto del Senato impegna il governo a trovare una soluzione per Venezia e per la questione molto delicata delle Grandi Navi”. Cosi’ il senatore Udc Antonio De Poli commenta l’approvazione, da parte di Palazzo Madama, di un ordine del giorno unitario sul transito delle Grandi navi nella Laguna di Venezia. ”Dietro indicazione del nostro assessore alla Mobilita’ del Comune di Venezia, Ugo Bergamo – continua De Poli -, l’Udc ha appoggiato questa iniziativa che impegna l’Esecutivo ad avviare delle valutazioni e di prendere, entro tre mesi, delle decisioni concrete che siano in grado di conciliare la necessita’ di garantire gli attuali livelli occupazionali e, dall’altro lato, assicurare il rispetto delle normative in tema di valutazione di impatto ambientale”. ”C’era il rischio che il Governo, sotto le pressioni mediatiche e di strumentalizzazioni politiche, adottasse provvedimenti che rischiavano di non tenere conto dell’importanza, dal punto di vista economico, del settore della crocieristica. In questo modo, invece, si impegna il Governo a trovare una soluzione ponderata ed adeguata”.










Lascia un commento