Commissioni Senato: Governo chiarisca subito su marò e Onu

Roma, 12 feb. (TMNews) – “Le Commissioni Esteri e Difesa del Senato della Repubblica richiedono un immediato chiarimento al Governo sulle dichiarazioni del Segretario generale della Nazioni Unite Ban Ki-moon che, nella giornata di ieri, in relazione al caso di Latorre e Girone, ha testualmente dichiarato che `si tratta di una questione bilaterale tra Italia e India che non coinvolge le Nazioni Unite`”. È quanto scritto in un Ordine del giorno approvato all’unanimità, presentato questa mattina dai presidenti delle due Commissioni, Pier Ferdinando Casini e Nicola Latorre.

 “Avendo ieri il Ministro degli Esteri sostenuto, in sede parlamentare, la convinzione di aver acquisito le convergenze necessarie per internazionalizzare questo caso, le Commissioni – si legge nel testo – chiedono che il Governo riferisca al più presto in Aula esprimendo con chiarezza: un’opinione del Governo italiano sulle affermazioni del Segretario generale dell’ONU; le iniziative che si intendono intraprendere in sede di Nazioni Unite per sostenere la posizione italiana e gli ulteriori passi che il Governo intende intraprendere in sede europea e multilaterale”.

 










Lascia un commento