Governo: Cesa, no fiducia in bianco valuteremo volta per volta

(AGI) – Roma, 25 feb. – “Sicuramente l’Italia ha bisogno di un governo stabile e innovatore, che guardi all’orizzonte dell’Europa e sappia rendere di nuovo competitivo il nostro Paese. Noi, all’indomani del voto espresso dal Senato, siamo convinti che la conditio sine qua non sia il superamento del governare per governare fine a se stesso per approdare al governare per riformare”. Lo afferma Lorenzo Cesa, segretario dell’Udc, che aggiunge: “Servire il Paese e’ un dovere cui non devono, e non possono, far fronte le declinazioni politiche. Ora, prima di tutto le riforme, affinche’ l’Italia possa tornare a crescere e sperare. Ma questo non significa fiducia in bianco su tutto. L’Udc rimmarra’ vigile e valutera’ di volta in volta nel merito i provvedimenti di questa maggioranza”, conclude Cesa.










Lascia un commento