Casini: soluzione Ucraina va concertata tra Russia-Ue-Usa

Roma, 3 mar. (TMNews) – “La soluzione della questione ucraina non può che avvenire con una concertazione fra Russia, Europa e Stati Uniti. La situazione è molto complessa, sia per l’eterogeneità del territorio ucraino, sia per gli interessi russi nella regione, sia per la necessità di un ingente afflusso di capitali esteri per sostenere una repubblica come quella ucraina che è già oltre il collasso”. Lo afferma al quotidiano online Affaritaliani.it Pier Ferdinando Casini, presidente della Commissione Esteri del Senato.

“Chi soffia sul fuoco della propaganda, anche in Occidente, si prepara a portare fuori strada le migliaia di giovani che in queste ore manifestano nella piazza di Kiev. Le esibizioni muscolari non servono e sulla pelle dell’Ucraina ancor meno serve la propaganda politica”, conclude Casini.










Lascia un commento