Ucraina: Casini, “governo ineccepibile, no alternativa a dialogo”

(AGI) – Roma, 4 mar. – “La linea del governo e’ ineccepibile”. Lo ha detto il presidente della commissione Esteri del Senato, Pierferdinando Casini, a margine di un’audizione in Parlamento del ministro degli Esteri Federica Mogherini sulla crisi ucraina. “In Ucraina – ha aggiunto Casini – ci sono interessi vitali della Russia, interessi energetici nostri, ci sara’ bisogno di un grande supporto finanziario a un Paese disastrato. La via della collaborazione tra Russia, Ue e Usa non ha alternative, tanto meno le armi”.










Lascia un commento