Governo: De Poli, non dimentichi rilancio Pmi

(AGI) – Roma, 5 mar. – “Matteo Renzi ha annunciato che il prossimo mercoledi’ presentera’ alcuni provvedimenti molto importanti per il Paese. Ma in questi non ha citato un piano di rilancio delle piccole e medie imprese”. Lo afferma il senatore dell’ Udc Antonio De Poli, che sottolinea: “Il nuovo governo non sottovaluti il problema, su cui pende anche la questione dei debiti arretrati della P.A. e una procedura d’infrazione dell’Ue”. “Sostenere le pmi significa sostenere l’ossatura dell’intero Paese. L’auspicio e’ che l’esecutivo resti vigile su un settore che necessita’ di numerose misure: a partire dall’abbattimento del carico fiscale, passando a una semplificazione burocratica e a un’internazionalizzazione che valorizzi il made in Italy nel mondo”, conclude De Poli










Lascia un commento