Scuola: Galletti, serve cultura sicurezza a 360°

Roma, 6 mar. – (Adnkronos) – “Riqualificazione energetica degli edifici pubblici con priorita’ alle scuole, grande tema da affrontare e tra le priorita’ indicate da Renzi, e sicurezza ambientale degli edifici scolastici”. Sono questi alcuni dei “molti spazi comuni di collaborazione con il ministero dell’Istruzione” indicati dal ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti oggi, a margine della presentazione del piano nazionale di formazione alla salute e alla sicurezza nelle scuole destinato al personale scolastico, in occasione del convegno “A scuola si cresce sicuri” presso il ministero dell’Istruzione.

“La prima opera e’ mettere in sicurezza le scuole che ne hanno meno”, aggiunge Galletti, per il quale “il lavoro sull’edilizia scolastica non basta: serve una cultura della sicurezza a 360°. Se violiamo il patto di fiducia tra famiglie e istituzione scolastica viene meno la tenuta sociale”. Il progetto presentato oggi, sottolinea il ministro, “rappresenta il recepimento di una direttiva Ue ed e’ quindi legge. Se non lo facessimo potremmo essere oggetto di una procedura di infrazione”. “La scuola italiana – spiega il ministro dell’Ambiente – e’ molto meglio di quanto noi la dipingiamo, grazie alle persone che ci lavorano e che hanno un attaccamento alla scuola che va oltre ogni limite e nonostante tutto, sia dal punto di vista economico che sociale. Un ruolo che dobbiamo riconoscere e ringrazio tutti gli insegnanti per il compito che svolgono”.










Lascia un commento