Legge elettorale, Binetti: Idea parità genere si fa strada

Roma, 10 mar. (LaPresse) – “L’idea che le donne possano e debbano essere più presenti in Parlamento si sta facendo strada con forza in tutti i gruppi parlamentari. Qualcuno dubita che in Italia ci siano tante donne in gamba e politicamente appassionate da poter rappresentare quel 50 percento cui aspiriamo in modo trasversale, ma non è così. Chiediamo solo che ce ne venga data l’opportunità: in Parlamento, ma anche nell’Università, nella Ricerca, nella Sanità e ovunque maturino i processi decisionali che coinvolgono la vita di famiglia e il mondo del lavoro. E, soprattutto, la indispensabile conciliazione tra un contesto e l’altro”. Lo dichiara in una nota la deputata del gruppo Per l’Italia Paola Binetti.
“E’ una battaglia che conduciamo serenamente – sottolinea Binetti – convinte del fatto che sia una battaglia giusta: chiediamo che si possano esprimere preferenze su liste confezionate in modo equilibrato; dimostreremo così, con i fatti, che il Paese ha tutto da guadagnare da una adeguata rappresentatività declinata al femminile”.










Lascia un commento