Governo. De Poli: Oggi capiamo se siamo in palude o terreno fertile

Roma, 12 mar. (LaPresse) – “Oggi capiremo se ci troviamo di fronte a una palude o ad un terreno fertile. Renzi finora si è dimostrato un annunciatore impeccabile, ma ora a parlare saranno i fatti”. Lo dichiara il senatore dell’Udc Antonio De Poli, nel giorno in cui il Consiglio dei ministri comunicherà gli annunciati tagli al cuneo fiscale. 










Lascia un commento