Imu: De Poli, Renzi riceva sindaci virtuosi a P.Chigi

(ANSA) – ROMA, 17 MAR – “Il premier Matteo Renzi non dimentichi il suo passato da sindaco e accolga l’appello lanciato dai sindaci virtuosi incontrandoli a Palazzo Chigi per sciogliere il nodo della disparità di trattamento sull’Imu”. Lo chiede il senatore Udc Antonio De Poli che, a pochi giorni dalla presentazione della petizione sottoscritta da 300 sindaci di tutta Italia, tra cui 129 dal Veneto, rilancia la battaglia intrapresa qualche mese fa: “Nella ripartizione dei proventi Imu sulla prima casa – spiega il parlamentare Udc -, il Governo paradossalmente premierà chi ha aumentato le aliquote, mentre chi, invece, ha rinunciato a tassare i propri cittadini verrà beffato con minori rimborsi. Lo scorso dicembre, mi feci carico di promuovere un tavolo in Senato e, in quell’occasione, il sottosegretario all’Economia Baretta, confermato ora da Renzi, si impegnò ad intervenire. Adesso chiediamo al premier Renzi di accogliere le preoccupazioni espresse da molti suoi ‘ex-colleghi’ e al Governo di passare dalle parole ai fatti”, conclude De Poli.










Lascia un commento