Europee: Cesa, domani simbolo Udc-Pi, attendo anche Alfano

(ANSA) – MILANO, 17 MAR – Dopo l’accordo per una lista unica alle europee con i Popolari per l’Italia, ”presto ci auguriamo di fare una sintesi anche con gli amici dell’Ncd, per fare non un partito ma un rassemblement”. Lo ha detto il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa. ”L’Udc vuole essere il mattoncino per costruire in Italia la casa dei Popolari, mettendo insieme tutti i partiti che sostengono il governo Renzi e che appartengono al Ppe”, ha spiegato al comitato regionale lombardo del suo partito. ”Se anche con Ncd unissimo le forze in Parlamento diventeremmo davvero consistenti”, ha proseguito Cesa. ”Mi ha chiamato Alfano – ha riferito – e sono fiducioso che entro sabato, quando si riunirà il Consiglio nazionale, si riesca a trovare una sintesi fra di noi. Ma se l’Ncd non ci stara’, comunque domani con Mario Mauro presentiamo il simbolo, che ha al centro lo Scudocrociato”. ”Quello che vogliamo – ha ribadito il segretario dell’Udc – e’ una casa Popolare ma non populista, con chiari riferimenti valoriali: siamo europeisti fino in fondo, per un’Europa più politica possibile”.










Lascia un commento