Europee: Cesa, Berlusconi? Candidatura dipende dalle leggi

(AGI) – Milano, 17 mar. – La candidatura alle europee annunciata da Silvio Berlusconi non ‘appassiona’ il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa, oggi a Milano per partecipare al comitato regionale del partito. “Ci sono leggi nel nostro paese che vanno rispettate. Se queste lo consentono si puo’ candidare – ha spiegato Cesa – se non lo consentono no. E’ inutile fare uno spot ogni giorno su questi argomenti”. L’invito del segretario Udc e’ a tornare a parlare di “problemi concreti: a partire da quello principale, cioe’ la disoccupazione”. 










Lascia un commento