Ue: De Poli, scommessa da vincere contro populismi

(ANSA) – ROMA, 19 MAR – “Il semestre europeo è l’ultima carta da giocare, una scommessa da vincere a tutti i costi per negoziare risorse per rilanciare la crescita del Paese e, allo stesso tempo, riprendere con forza l’anima del disegno politico dell’Europa, in grado di superare gli egoismi nazionali. Se riusciremo a vincere questa partita riusciremo a sconfiggere i populismi anti-euro e superare il volto arcigno dell’Europa”. Così il senatore Udc Antonio De Poli commenta le comunicazione del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nell’Aula del Senato. 










Lascia un commento