Udc: De Mita, unire moderati alternativi a sinistra e distanti populismi

(ASCA) – Roma, 22 mar 2014 – ”Guardare alla novita’ che abbiamo di fronte e superare le ambiguita’ del passato dal quale ciascuno di noi proviene, e’ questa la sfida che dobbiamo portare avanti nel tentativo di riunire le forze popolari, quelle forze alternative alla sinistra e distanti dalle derive populiste e dal berlusconismo”.
Lo dichiara Giuseppe De Mita, deputato dell’Udc e vicepresidente del gruppo ”Per l’Italia” alla Camera.

”Concordo con Cicchitto – continua De Mita – rispetto alla necessita’ di dare vita ad un’operazione innovativa. Abbiamo il dovere di provare ad offrire un luogo di ricomposizione, sapendo che da soli non bastiamo. Ma dobbiamo avere la consapevolezza che un generico ”tutti insieme” non si trasformera’ in risposta politica. Inizia un nuovo percorso che va intrapreso con coraggio e speranza”










Lascia un commento