Udc: altri sette siciliani nel nuovo Consiglio nazionale

PALERMO (ITALPRESS) – L’assise dello scudocrociato che sabato scorso ha acclamato l’ex ministro Gianpiero D’Alia alla Presidenza del Partito ha eletto anche la direzione nazionale e 25 donne e 25 giovani che andranno ad aggiungersi ai consiglieri gia’ eletti nell’ultimo congresso dell’Udc. Folta la rappresentanza siciliana negli organismi nazionali dell’Udc che vede in direzione nazionale il segretario regionale Giovanni Pistorio; Saro Sidoti, gia’ candidato alle elezioni regionali del 2012 ed alle elezioni politiche del 2013; i deputati regionali Nino Dina e Mimmo Turano. Entrano in consiglio nazionale l’assessore regionale agli enti locali Patrizia Valenti, Antonella Russo, Romina Morselli, Daniela Bruno e in quota under 35 Margherita Landolina, Paolo Alibrandi ed Adriano Frinchi.
“L’elezione di tante donne e tanti giovani nei nuovi organismi nazionali – si legge in una nota dell’Unione di Centro siciliana – e’ segno della determinazione che c’e’ nel partito per il rilancio e per un forte ricambio generazionale e la presenza di tanti siciliani e’ un importante riconoscimento alla forza e alla responsabilita’ del Partito in Sicilia”.










Lascia un commento