Maro’: Casini, Obama non puo’ rimanere indifferente

(AGI) – Roma, 25 mar. – Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sollevi il caso maro’ con il presidente Usa, Barack Obama, che non puo’ essere “indifferente” alla vicenda dei due militari italiani: la richiesta e’ stata avanzata del presidente della Commissione Esteri del Senato, Pier FerdinandoCasini. Al termine dell’audizione dell’inviato speciale del governo, Staffan de Mistura, davanti alle commissioni Esteri e Difesa di Camera e Senato, a Montecitorio, Casini ha ricordato che “i due militari, che erano impegnati in una missione di pace, hanno visto leso il loro diritto alla difesa”. “Non credo”, ha aggiunto, “che Obama possa rimanere indifferente visto che l’Italia, per solidarieta’ agli Usa, partecipa a tante missioni internazionali; ed e’ dunque giusto che anche lui si faccia carico di questa lesione del diritto”. (AGI)










Lascia un commento