Province: Casini, iniziativa seria, assecondare processo riforme

Roma, 26 mar. – “Da anni riceviamo dei ‘no’ alla richiesta di abolizione delle province sia a destra che a sinistra. Non sono il salvatore di questa maggioranza, sono il facilitatore perche’ il compito di chi ha piu’ esperienza in questo Parlamento puo’ essere duplice: o mettere i bastoni fra le ruote a chi governa, o cercare di aiutarlo a fare le riforme. Io ho scelto la seconda strada. Oggi il governo assume un’iniziativa seria e il compito del Senato e della politica non puo’ che essere quello di assecondare il processo di riforme”. Lo dichiara ai cronisti a Palazzo Madama Pier Ferdinando Casini, Presidente della Commissione Affari esteri del Senato. (AGI)










Lascia un commento