Terra fuochi: Galletti, controlli per tutto il 2014

(ANSA) – ROMA, 27 MAR – ”I monitoraggi aerei non si sono mai fermati. Il telerilevamento è stato avviato il 21 agosto 2013 e si concluderà a dicembre 2014. Ã previsto dal progetto Miapi, che sta per Monitoraggio e individuazione delle aree potenzialmente inquinate. I risultati sono stati utilizzati per la prima mappatura delle aree della Campania sospettate di contaminazione e potranno essere utilizzati anche per le successive attività di attuazione del medesimo decreto-legge”. Intervistato dal Mattino, il ministro dell’Ambiente Gian LucaGalletti dà rassicurazioni sulla Terra dei fuochi: ”questo tema è e resterà al centro dell’attività del governo fino alla soluzione del problema”. ”Roberto Saviano sbaglia quando parla di ‘pratica archiviata’. Ã il contrario: abbiamo appena iniziato”, diceGalletti. ”Però ha ragione quando sostiene che va introdotto nel nostro ordinamento il reato di disastro ambientale. Il Parlamento se ne sta occupando e dal mio dicastero seguirò con attenzione i lavori”. (ANSA).










Lascia un commento