Rifiuti: Sistri; Galletti, metodi dipendono da inchieste

(ANSA) – NAPOLI, 27 MAR – “La tracciabilità dei rifiuti pericolosi e’ necessaria e indispensabile, quindi non verrà meno”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti commentando le conseguenze dell’inchiesta giudiziaria sul progetto Sistri e sul contratto con Finmeccanica. Galletti ha spiegato che il Sistri “nella sua sostanza proseguirà, poi i metodi con il quale si applicherà li vedremo nel corso dello svolgimento delle indagini, perché se l’indagine dovesse portare a conclusioni diverse e quel contratto non sarà più valido dovremo trovare soluzioni alternative sempre nel rispetto dei tempi e degli obiettivi del progetto”. (ANSA).










Lascia un commento