Terra Fuochi: Galletti, Paese responsabile ‘stupro’

(ANSA) – NAPOLI, 27 MAR – “La Terra dei Fuochi e’ il progetto prioritario del mio ministero, qui si e’ stuprato il territorio e di questo stupro e’ responsabile tutto il Paese e quindi tutto il Paese si deve fare carico di questo problema”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti al suo arrivo a Napoli. “Verrò in Campania – ha aggiunto Galletti – molto spesso perchè questa terra merita di essere restituita ai cittadini campani, ma anche a tutta l’Italia”. Ai cronisti che gli chiedevano se nelle responsabilità includesse anche le industrie del nord che hanno sversato rifiuti in Campania, Galletti ha risposto: “Ci sono responsabilità che vanno del nord al sud e nessuno se ne può tirare fuori, per questo è un problema nazionale”. (ANSA).










Lascia un commento