Governo: De Poli, profonda frammentazione, Renzi metta ordine

(ANSA) – ROMA, 29 MAR – “Ci saremmo aspettati un Partito democratico più solido e compatto, almeno di fronte a l’esigenza di dover reggere un governo di responsabilità capace di dare una scossa al Paese. Stiamo invece osservando un concatenarsi di eventi che segnano una profonda frammentazione nelle fila dell’esecutivo. Lo dimostrano le ultime dichiarazioni del ministro Giannini. Nel complesso, dal Pd non stanno certo giungendo garanzie, bensì riemergono vecchi rancori tipici della sinistra. A Renzi chiediamo di rimettere ordine per il bene dell’Italia”. E’ l’invito rivolto al presidente del Consiglio da parte del senatore dell’Udc Antonio De Poli.










Lascia un commento