Lavoro. Galletti: non si crea con le riforme, riparta economia

(DIRE) Roma, 2 apr. – “Bisogna continuare sul piano del lavoro e sul piano delle riforme economiche, perche’ il lavoro non si crea con le riforme ma dando spinta all’economia”. Lo dice Gian Luca Galletti, ministro dell’Ambiente, a ‘La telefonata’ su Canale 5. Il provvedimento annunciato che riportera’ 80 euro in busta paga “va proprio nella direzione di far riprendere i consumi- argomenta Galletti- se riprendono i consumi riprende il lavoro”. Pero’, precisa il ministro, “se le aziende non producono non assumono”, e allora “la flessibilita’ aiuta. Un mercato del lavoro facile, trasparente, chiaro, poco oneroso attira investimenti dall’estero, ma una riforma da sola non crea lavoro”. Ad ogni modo, ribadisce Galletti, “il primo atto del governo e’ stato chiaro, abbiamo approvato il decreto presentato dal ministro Poletti che non e’ una riforma, come dice lui stesso, ma che rende piu’ flessibile il lavoro proprio per affrontare questa emergenza”.










Lascia un commento