Udc: De Poli, lo scudo crociato fa paura a Fi

(ANSA) – ROMA, 4 APR – “La reazione di stizza preventiva che l’on. Bergamini mostra, dimostra senza nemmeno aver visto ciò di cui parla e che però già critica dimostra che qualcuno ci teme e che la nostra scelta è quella giusta: un progetto nuovo che riunisca popolari,liberali e moderati italiani è la via giusta per dare all’Italia quella classe dirigente che manca da troppo tempo”. Lo dice il vicesegretario dell’Udc De Pli. “Emozionare i cittadini senza illuderli, dare loro una prospettiva concreta di futuro è ciò che la politica dovrebbe fare sempre. Lo scudocrociato fa paura perche’ rappresenta la nostra storia di cui andiamo orgogliosi. E certifica la nostra adesione ai valori del PPE a livello europeo. Fi invece è attraversata internamente da falchi e colombe e ancora non sa se rimanere nel Ppe o aderire all’ECR di Cameron come dice in una intervista di oggi il sindaco Cattaneo. Forse l’on. Bergamini non brilla per spirito ironico e lungimiranza politica”. 










Lascia un commento