Governo: Casini, Renzi un po’ folle o non farebbe il premier

(ANSA) – ROMA, 6 APR – “Renzi ha anche una qualche componente di follia. E’ un po’ pazzo? Sì, lo confermo ma in questo momento davanti alle difficoltà del Paese se non ci fosse un elemento di follia uno non andrebbe a Palazzo Chigi”. Lo afferma il presidente della Commissione Esteri del Senato, Pier Ferdinando Casini (Udc) a ‘L’Arena-Protagonisti”, su Rai Uno, sottolineando come oggi occorra “dare una mano a Renzi”.(ANSA).

 










Lascia un commento