Udc-Ncd: De Poli, intesa avrà ripercussioni in Veneto

(ANSA) – PADOVA, 6 APR – “L’accordo dell’Udc con Ncd e Popolari e’ destinato ad avere ripercussioni anche in Veneto che sarà laboratorio politico dei moderati”. Lo sostiene il senatore e segretario regionale Udc Antonio De Poli che, all’indomani dell’accordo con Ncd e Popolari, individua nell’intesa un percorso che “anche in Veneto porterà a un riassetto politico”. “In Regione la maggioranza di centrodestra e’ sempre più falcidiata al suo interno – spiega De Poli -. Dobbiamo coltivare questo terreno: alle Regionali 2015 serve una novità politica. Il fenomeno secessionismo non va sottovalutato: o uniamo le forze moderate per incidere sull’azione di Governo o, altrimenti, lasceremo il campo libero ai demagoghi e ai populisti”, conclude De Poli. (ANSA).










Lascia un commento