Ambiente: Galletti, sfida creare generazione ‘nativi ambientali’

(AGI) – Roma, 9 apr. – All’interno del ministero dell’Ambiente ci sara’ un ufficio o una sotto-direzione che si occupera’ di “fare educazione ambientale nelle scuole, nelle famiglie, nell’associazionismo” perche’ “come oggi abbiamo i ‘nativi digitali’ la sfida e’ creare una generazione di ‘nativi ambientali’: i bambini devono imparare prima la raccolta differenziata che scrivere o usare il computer”. E’ quanto ha sottolineato il ministro dell’Ambiente Gian Luca Gallettiospite al Videoforum di Repubblica.it. “Questa e’ la sfida”, ha insistito il ministro, “perche’ quelli della mia generazione non hanno avuto questa fortuna e io faccio fatica a trasmetterlo a mia figlia, e quindi ho bisogno di essere aiutato per trasferirle questa cultura”.

 










Lascia un commento