Sicilia: D’Alia a dissenzienti Udc, capisco preoccupazioni

(ANSA) – PALERMO, 10 APR – “Comprendo le preoccupazioni di alcuni colleghi di partito generate probabilmente dalla velocità con la quale il presidente Crocetta ha voluto risolvere la crisi di governo. Sicuramente nei prossimi giorni la dirigenza regionale provvederà a convocare il comitato regionale e il gruppo parlamentare per favorire un confronto sereno e che abbia, come sempre, come unico obiettivo il bene della Sicilia e dei siciliani”. Lo afferma il presidente nazionale dell’Udc Gianpiero D’Alia, a proposito della nota firmata dal capogruppo dell’Udc all’Ars, Lillo Firetto, e da altri tre deputati regionali, che rappresentano il 50% del gruppo parlamentare, con la quale vengono prese le distanze dalla scelta del partito dei due nuovi assessori nella giunta di Rosario Crocetta. 










Lascia un commento