Governo: De Poli, su fondi Ue non facciamoci trovare impreparati

(ASCA) – Roma, 16 apr 2014 – ”Fra meno di quattro giorni il governo dovra’ presentare il nuovo Accordo di partenariato sull’utilizzo dei fondi strutturali europei. L’auspicio e’ che il sottosegretario Delrio nel merito abbia le idee chiare. Giungere a Bruxelles con la bozza redatta dall’ex ministro Trigilia a dicembre 2013 mostrerebbe un deficit d’efficienza imbarazzante e non e’ certo il momento di farci riprendere per non aver fatto i compiti a casa. I fondi Ue rappresentano delle risorse fondamentali per lo sviluppo del Paese, in termini di ricchezza e benessere, di competitivita’ e occupazione. Farci trovare nuovamente impreparati sarebbe imperdonabile”. Lo dichiara il vicesegretario nazionale vicario dell’Udc Antonio De Poli.
<br />










Lascia un commento